La novità

A TEMA AMORE: LA DISPUTA DEGLI AMORINI (acquerello del XIX secolo)

A tema amore vi presento questo grazioso acquerello di grandi dimensioni (cm. 56×72) con cornice originale ottocentesca.
Raffigura una scultura in marmo molto conosciuta: i due putti che si contendono un cuore dello scultore Jean Baptiste Pigalle (1714-1785).

I due putti si possono identificare con Eros e Anteros, due eroti  , le divinità greche dell’amore. Se il primo è il dio dell’amore possente che spinge e attrae, il secondo è il dio dell’amore corrisposto qui appunto raffigurati in lotta per guadagnarsi il cuore di una persona che, a seconda del vincitore, subirà gli effetti di un diverso tipo di sentimento.

L’opera prende ispirazione dal gruppo raffigurante due Putti che si contendono un cuore realizzato dallo scultore francese Jean Baptiste Pigalle e oggi conservato al Museo d’Israele. Lo scultore Jean-Baptiste Pigalle ( 1714 –  1785) godette di larghissima fortuna presso l’aristocrazia del tempo, tanto da essere uno degli artisti prediletti del re Luigi XV e della sua favorita Madame de Pompadour.

Acquerello del XIX secolo, cornice coeva.
La mia descrizione completa la trovate nel VIDEO SU TIKTOK E INSTAGRAM.

IL PREZZO IN ORIGINE ERA 600 EURO, OGGI SCONTATO A 400 EURO.

Ultime novità

Richiedi informazioni aggiuntive o fotografie su questo oggetto